Ernia discale L4-L5 espulsa trattata con Ossigeno-Ozonoterapia

L’ernia discale espulsa è una patologia dolorosa e invalidante che colpisce sempre più italiani. L’Ossigeno-Ozonoterapia può essere una valida alternativa all’interventistica classica, più invasiva e con tempistiche di recupero notevolmente più lunghe: in questo caso si trattava di un’ernia discale L4-L5 espulsa trattata con infiltrazioni di Ossigeno-Ozono con risultati incredibili.

Facebook